skip to Main Content
L’Agricoltura Sociale

L’Agricoltura sociale

L’agricoltura ha da sempre rappresentato un settore inclusivo per i membri delle comunità rurali uniti da valori e tradizioni comuni. La diversificazione della lavorazione, il benessere psicofisico che produce il lavoro all’aria aperta, in un contesto produttivo e di relazioni, il prendersi cura di piante e animali, sono certamente fattori che possono consentire un reale miglioramento della qualità della vita e un’opportunità per il reinserimento lavorativo e sociale di persone portatrici di differenti gradi di disagio fisico, mentale, relazionale ed occupazionale. Funzionali nel percorso di crescita dei ragazzi.

La nostra cooperativa intende lavorare per essere un agente di sviluppo sul territorio di riferimento e sviluppare il tema dell’agricoltura sociale rappresenta oggi un valore aggiunto all’interno della nostra mission. Tale intento si è concretizzato con la possibilità di gestire, sul territorio di Roverbella, un piccolo appezzamento di terreno. Con questo tipo di progetto lo scopo è quello di rispondere ad un duplice bisogno: da una parte pensare di creare una vera e propria situazione di lavoro con un impatto economico e sociale tangibile e d’altra parte diventa un’opportunità importante per il coinvolgimento operativo dei ragazzi presenti sul territorio di riferimento, poiché frequentatori dei servizi della Cooperativa.

Agricoltura sociale - lavanda

Il lavoro consiste nella coltivazione di erbe aromatiche come lavanda o i vari odori da cucina e di erbe officinali che vanno poi a comporre i vari tipi di tisane e infusi. La produzione viene portata avanti con il supporto di un erborista del territorio. Questo tipo di attività rappresenta sicuramente un valore aggiunto per il lavoro che già viene svolto in Cooperativa, nello specifico i prodotti che offre la terra vanno ad affiancarsi agli oggetti che i ragazzi realizzano all’interno del laboratorio artigianale impreziosendo cosi il prodotto finale.

In questo quadro d’insieme si colloca anche il lavoro con le api che viene svolto grazie a partnership che la Cooperativa ha instaurato con l’associazione  Apicoltori ed alcuni operatori del settore.

Agricoltura sociale - api

Ed è con le api che si inserisce l’esperienza del mitico Dino, volontario di lunga data della cooperativa, che si è lasciato coinvolgere in questa nuova esperienza con da una parte la voglia di arricchirsi personalmente e spiritualmente, considerata la bellezza che un’attività di questo tipo a contatto con la natura può regalare, e dall’altra perché diventa fondamentale il supporto che il volontario preparato può mettere a disposizione nell’accudimento di un alveare nel momento in cui viene a mancare la presenza di un operatore.

E ciò che viene generato dal lavoro svolto con le api, dal prodotto ad uso alimentare come il miele e derivati a ciò che si ottiene dalla lavorazione della cera d’api tipo candele ecc, può diventare anch’esso prodotto che va ad accostarsi agli oggetti realizzati in laboratorio artigianale donando loro un gusto particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca