skip to Main Content

Molte aziende del territorio da sempre ci sostengono in differenti modi.
Scopri come diventare anche tu partner de La Quercia Onlus.

Sono numerose le collaborazioni che possiamo costruire insieme, per noi importanti perché ci aiutano a realizzare i nostri progetti. Le attività che si portano avanti in sinergia danno anche la possibilità di costruire nuovi speciali legami di solidarietà e percorsi che arricchiscono entrambi.

Acquisto pensieri solidali

Donazione di beni o servizi

Spazi di comunicazione gratuita per veicolare le nostre campagne

Aiutaci a sensibilizzare sulle nostre buone cause

Sostienici condividendo la nostra campagna 5×1000

E tanto altro ancora…

Per capire come diventare un’azienda Amica de La Quercia Onlus

Contatta Fausto Ferriani al numero di telefono 0376 691026
oppure compila il modulo

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

* Do il consenso al trattamento dei miei dati
Leggi l'informativa sulla Privacy

Questi sono alcuni dei nostri partner che negli ultimi anni ci hanno supportato nella realizzazione di diversi progetti, e che non ci stancheremo mai di ringraziare!

Partner nelle campagne natalizie (confezionamento acquisti e vendita materiale de La Quercia).

Partner delle campagne natalizie degli ultimi due anni attraverso la fornitura di vino.

Partner delle campagne natalizie degli ultimi due anni con la fornitura di materiale.

Partner nelle campagne natalizie (fornitura materiale).

Partner nelle campagne natalizie.

Un grazie particolare a Crediveneto che ha scelto i nostri pensieri solidali!

BENEFICI FISCALI DELLE DONAZIONI

La donazione della tua azienda, oltre ad aiutare i ragazzi disabili e comunicare l’immagine solidale della tua azienda, è deducibile fiscalmente.

La cooperativa sociale La Quercia e una ONLUS (Organizzazione non Lucrativa di Utilità Sociale).

Le donazioni effettuate con qualsiasi mezzo di pagamento, a esclusione di quelle in contanti, godono dei seguenti benefici fiscali nei limiti e alle condizioni previste dalle vigenti normative e prassi:

Sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato (rimosso il limite imposto dalla normativa precedente di 70.000 euro/annui).

Se la deduzione supera il reddito complessivo netto dichiarato, l’eccedenza può essere dedotta fio al quarto periodo d’imposta successivo.

Back To Top
×Close search
Cerca